Chi è Bankuore Onlus

Un gruppo di persone, di ritorno dalla loro esperienza in Africa presso alcune missioni prevalentemente gestite dalle Suore Salesiane, hanno deciso di proseguire la loro "opera missionaria" promuovendo attivamente attività di sensibilizzazione, cooperazione e raccolta fondi per sostenere i progetti di sviluppo principalmente verso le aree più povere e degradate dei Paesi Africani: dal Kenya al Sud Africa, dalla Repubblica Democratica del Congo allo Zambia, dallo Zimbabwe al Lesotho, dal Sud Sudan all’ Etiopia.

L'organizzazione si propone di aiutare i bambini orfani e abbandonati, di qualsiasi nazionalità e religione, al fine di trovare loro una famiglia in grado di accompagnarli nel  percorso di crescita , relazionale e cognitiva. 

Questo obiettivo viene realizzato attraverso il ricongiungimento con la famiglia di origine, se possibile; oppure trovando loro un altro luogo sicuro dove vivere, accompagnandoli nel cammino di recupero emotivo, educativo e di reintegrazione sociale.

L'organizzazione ha inoltre lo scopo di promuovere azioni di solidarietà verso le persone in difficoltà e in stato di bisogno, con un'attenzione particolare rivolta ai bambini ed alla promozione dei giovani e delle donne, anche attraverso la realizzazione di progetti specifici.


Suor Rosaria Assandri 

Rosaria Assandri è una suora salesiana che da molti anni vive nel continente africano come missionaria. Ha fatto esperienze in diversi stati africani, dall’Etiopia al Sudan, fino al Kenya dove ha gestito prima l’orfanotrofio Simba nella foresta nei dintorni di Nairobi; poi a Makuyu altro centro salesiano vicino a Nairobi; poi a Nairobi alla Maria Romero Children’s Home dove ha creato una famiglia con una trentina di bambine.

Attualmente, suor Rosaria svolge la sua opera di carità missionaria in Etiopia per seguire gruppi di donne e bamini bisognosi di ogni tipo di aiuto.


5x1000

Con un piccolo gesto potete aiutarci molto.Devolvete il 5x1000 a Bankuore Onlus. Come? Compilando la scheda Cud o i modelli: 730, 770 e Unico, apponete la firma nello specifico riquadro indicato come "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale....." e indicate nel riquadro il nostro codice fiscale: 91565910154

Chi non deve presentare la dichiarazione dei redditi può richiedere la scheda al propriodatore di lavoro o all’ente erogatore della pensione e consegnarla in busta chiusa a unufficio postale, a uno sportello bancario o a un intermediario abilitato (CAF, commercialisti, etc.). Sulla busta bisogna scrivere DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF e indicare il proprio cognome, nome e codice fiscale.